Design by Free Web Templates

 


                  

 sito aggiornato al 13-01-2018  

-----------------------------------

La vita è ciò che facciamo di essa.

I viaggi sono i viaggiatori.

Ciò che vediamo non è ciò che vediamo, ma ciò che siamo.

(Fernando Pessoa)

-----------------------------------

Prossimo incontro in sede: mercoledì 24 gennaio

-----------------------------------

ISCRIZIONE AL CLUB ACTI MILANO ANNO 2018

Per perfezionare l'iscrizione è obbligatorio compilare

il modulo relativo ed inviarlo all'ACTI MILANO per mail

all'indirizzo actimilano@teletu.it oppure per posta

al seguente indirizzo: ACTI MILANO, VIA ALDINA 15, 20900 MONZA.

Il  pagamento della quota associativa può essere effettuato

tramite bonifico bancario alle seguenti coordinate:

intestazione: "Borghi Massimo nome conto ACTI Milano"    

IBAN: IT 22 N 03058 01604 100571438265

specificando come causale del versamento "ISCRIZIONE ACTI MILANO ANNO 2018". 

COSTO DELLA TESSERA € 29,00 se acquistata entro il 31-03-2018

COSTO DELLA TESSERA € 35,00 se acquistata dopo il 31-03-2018

COSTO DELLA TESSERA € 43,00 se si richiede la spedizione a domicilio

indipendentemente dalla data di acquisto

 

Per aprire il file PDF contenente il modulo clicca qui   

Per contatti urgenti telefonare al 
338 9381774
oppure al
393 1373863    

actimilano@teletu.it

 

I Ministeri delle politiche agricole alimentari e forestali e dei beni culturali e del turismo comunicano che i ministri Dario Franceschini e Maurizio Martina hanno proclamato il 2018 Anno nazionale del cibo italiano. Da gennaio prenderanno il via manifestazioni, iniziative, eventi legati alla cultura e alla tradizione enogastronomica dell'Italia.
 

Un calice di vino nella mano di Bacco, piatti abbondanti di cacciagione, pesci e crostacei per un banchetto luculliano, ceste ricolme di grappoli d’uva, pani, mele e melograni, cascate di ciliegie di tutti i pantoni di rosso. È l’arte a riconoscere per prima la valenza culturale del cibo, il suo valore simbolico, sociale ed estetico, oltre che vitale, dall’epoca greco-romana fino all’avvento del barocco e al contemporaneo. Così il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, insieme al Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali, inaugura il 2018 Anno del Cibo Italiano con una campagna social tutta incentrata su alimenti e piatti d’autore, quelli realizzati con tempera e chiaro scuro, in marmo o su ceramica, belli da concepirne profumo e gusto. L’account Instagram @museitaliani posta e condivide circa 50 locandine digitali, tra le quali figurano la stele di Karo al Museo Egizio di Torino, la Cena con sponsali di Gherardo delle Notti, la Natura morta con peperoni e uva di Giorgio De Chirico, così come le sculture di Darren Bader al Museo Madre di Napoli e i manifesti pubblicitari conservati al Museo Salce di Treviso. Non potevano poi mancare l’Ultima Cena di Leonardo, gli affreschi di Pompei, le nature morte della Villa Medicea di Poggio a Caiano e i dipinti della Scuola Napoletana. Le regole della campagna social non cambiano: continua l’invito a visitare gli oltre 420 musei, parchi archeologici e luoghi della cultura italiani, a cercare, fotografare e condividere il tema del mese con l’hashtag #annodelciboitaliano.   Annunciato dai Ministri Franceschini e Martina lo scorso giugno, il 2018 Anno del Cibo Italiano valorizzerà e promuoverà l’intreccio tra cibo arte e paesaggio, che rappresentano i migliori attrattori culturali del nostro Paese. La condivisione delle foto diventerà un reportage collettivo che, attraverso il cibo, racconterà anche la storia della nostra società, l’evoluzione del gusto, evidenziando quanto il patrimonio enogastronomico faccia parte dell’identità italiana. Tutte le locandine della campagna di gennaio dedicata all’#annodelciboitaliano sono disponibili su: www.beniculturali.it/annodelciboitaliano
-----------------------------------

 

RUSSIA IN CAMPER, agenzia specializzata

nei viaggi in Russia ti propone il tour in camper

" LA GRANDE RUSSIA"

(Mosca, San Pietroburgo, Anello d'Oro)

VUOI AVERE IN OMAGGIO IL CARBURANTE CONSUMATO ALL'INTERNO DELLA RUSSIA?

ISCRIVITI SUBITO CHIAMANDO MASSIMO AL 3931373163

CONSULTA IL PROGRAMMA

 

Per contatti urgenti telefonare al 
338 9381774
oppure al
393 1373863    

 

 


Free Visits Counter